Il più completo database di cinema in italiano

Nastro d'argento 1963

il nastro d'argento è un premio cinematografico assegnato dal sindacato nazionale giornalisti cinematografici italiani (sngci) dal 1946.

Edizione numero 18 della manifestazione; premi assegnati:



migliore regia

poster del film Salvatore Giuliano
  per il film Salvatore Giuliano
Assegnato a
Francesco Rosi
poster del film Le 4 giornate di Napoli
  per il film Le 4 giornate di Napoli
Assegnato a
Nanni Loy

migliore regia di cortometraggio

  per il film chi è di scena [corto]
Assegnato a
Mauro Severino

migliore regia film straniero

poster del film jules e jim
  per il film jules e jim
Assegnato a
François Truffaut

migliore sceneggiatura


miglior attore

  per il film il sorpasso
Assegnato a
Vittorio Gassman

miglior attrice

  per il film venere imperiale
Assegnato a
Gina Lollobrigida

migliore soggetto

  per il film i giorni contati
Assegnato a
Tonino Guerra, Elio Petri

miglior attore non protagonista

  per il film una storia milanese
Assegnato a
Romolo Valli

miglior attrice non protagonista

poster del film Le 4 giornate di Napoli
  per il film Le 4 giornate di Napoli
Assegnato a
Regina Bianchi

migliore fotografia a colori

  per il film cronaca familiare
Assegnato a
Giuseppe Rotunno

migliore fotografia in bianco e nero

poster del film Salvatore Giuliano
  per il film Salvatore Giuliano
Assegnato a
Gianni Di Venanzo

migliori costumi

poster del film senilità
  per il film senilità
Assegnato a
Piero Tosi

migliore scenografia

poster del film senilità
  per il film senilità
Assegnato a
Luigi Scaccianoce